Il Blog

Seguici sui social network.

Usa, niente pc e tablet a bordo dei voli provenienti dal Medio Oriente

Niente pc e iPad in cabina sui voli per gli Usa provenienti da una decina di Paesi dell'Africa settentrionale e del Medio Oriente, compresi Arabia Saudita e Giordania, due alleati degli Stati Uniti.

Tutte le apparecchiature elettriche più grandi di un cellulare potranno essere trasportate solo nel bagaglio in stiva. Dopo i due bandi anti musulmani (per ora sospesi dalla magistratura), l'amministrazione Trump vara un bando hi-tech che dovrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore dal dipartimento dell'homeland security ma che è stato anticipato dal tweet della Royal Jordanian Airlines, la compagnia aerea di bandiera giordana, e dai media sauditi.

Leggi tutto

Settimana Nera nei Trasporti...

Si profila una settimana nera per i viaggiatori sui cieli francesi. Più di 1.000 voli potrebbero essere cancellati in Europa a causa dello sciopero dei controllori del traffico aereo in Francia, iniziato oggi e che si concluderà venerdì prossimo. Le Torri di controllo di Brest e Bordeaux sono in sciopero fino alle 19 di venerdì mentre domani dovrebbero scioperare anche i dipendenti di Air France. Solo oggi sono stati cancellati 300 voli, riferisce Bloomberg, citando il portavoce della Direzione generale dell'aviazione civile francese.

Intanto si preannunciano disagi anche nel nostro Paese. Mercoledì, nel giorno della festa della donna, è stato programmato uno sciopero generale del settore pubblico e privato che potrebbe causare molti disagi a chi deve viaggiare e vuole spostarsi, coinvolgendo anche bus, tram, metropolitane, ferrovie e aerei. Per quanto riguarda i treni, Trenitalia ha comunicato che lo sciopero inizierà a mezzanotte di martedì 7 marzo e si concluderà alle 21 dell'8 marzo. Fs fa sapere che le Frecce circoleranno regolarmente ma i treni regionali potranno subire ritardi, cancellazioni e variazioni. Per i treni a lunga percorrenza le modifiche sono riportate sul sito. Anche sul sito di Italo è pubblicata la lista dei treni garantiti.

Leggi tutto

Cinture in Volo: Fondamentali con Buona Pace di Ryanair...

Allacciare le cinture di sicurezza in aereo è indispensabile. Ne va della sicurezza di chi viaggia. Non sono solo frasi prive di contenuto. Parola di chi all’improvviso ha visto letteralmente rimbalzare all’interno dell’abitacolo decine di persone durante un volo transoceanico.

Uno di questi spiacevoli incidenti è avvenuto su un aereo partito da Shangai diretto verso Toronto. Il velivolo è stato costretto a un atterraggio d’emergenza presso l’aeroporto di Calgary dopo che ben 21 persone hanno riportato serie ferite in seguito a una grave e improvvisa turbolenza. Una persona ha riportato persino la frattura del bacino, circostanza che evidenzia quanto violente possono essere gli urti causati da improvvise turbolenze. Tutte le persone infortunate non indossavano la cintura di sicurezza, alcune stavano persino girovagando nell’aereo. Eppure fino pochi istanti prima dell’incidente continui annunci, pronunciati in inglese, mandarino e francese, avevano invitato le persone a rimanere seduti e di allacciare ben strette le cinture.

Leggi tutto

Ritardi dei Voli: I Motivi più Assurdi...

Ci scusiamo per il ritardo dovuto al succo d’arancia rovesciato”. È solo una delle cause – o scuse – per giustificare il ritardo di un volo. E va già bene. Talvolta il motivo è molto più terribile, come un pilota ubriaco o uno stormo di pipistrelli che sorvola l’aeroporto.

È quanto risulta da uno studio che ha analizzato centinaia di voli decollati o atterrati in ritardo secondo cui le ragioni erano alquanto bizzarre. Specialmente nei casi in cui il ritardo superava le 29 ore (avete letto bene) e le spese dei rimborsi richiesti dai passeggeri erano elevatissime.

Uno dei casi più strani è avvenuto a bordo di un volo easyJet diretto da Liverpool a Malaga. Un passeggero ha versato del succo d’arancia a bordo causando un guasto elettrico che ha bloccato l’aereo per ore. Non era vero, ma questo si è scoperto solo quando un passeggero ha fatto causa alla compagnia aerea che ha dovuto sborsare 400 euro di compensazione pecuniaria.

Leggi tutto

Vuoi Sapere il Prezzo di Biglietto Aereo? Dipende se lo Compri con PC, Tablet o Telefono..

Che i prezzi dei biglietti aerei vari in funzione dell’anticipo con cui si prenota, del giorno, perfino dell’ora in cui si comperano è cosa nota. Che dipendano anche dallo strumento con cui si acquistano è una novità. Ma è esattamente quello che ha scoperto KTipp, mensile dei consumatori svizzeri.
A fine gennaio il giornale ha fatto 40 preventivi per voli a lungo, medio e corto raggio su dodici portali di viaggio e otto compagnie. Per ciascuno di questi voli, la rilevazione dei prezzi è stata effettuata in contemporanea con sei diversi dispositivi: un iMac, un iPhone e un iPad di Apple, un notebook HP, uno smartphone da HTC e un tablet Nexus. Le richieste con smartphone e tablet sono state fatte, quando possibile, attraverso le app dedicate.
In 15 casi su 40, i prezzi variavano in base allo strumento di prenotazione.

Leggi tutto

Chi siamo

SosVolo.com è un portale a favore dei viaggiatori composto da professionisti dei diritti dei trasporti che, gratuitamente, offrono assistenza a tutti coloro che hanno subìto disagi durante il loro viaggio.
leggi tutto...