Il Blog

Seguici sui social network.

Antitrust Contro Ryanair: Non Rispettato il Diritto all’Informazione dei Passeggeri.

Il 25 ottobre scorso, l'Antitrust aveva obbligato Ryanair a informare i passeggeri - rimasti coinvolti nel congelamento dei voli di massa - dei loro diritti a seguito di quelle cancellazioni. Avrebbe dovuto farlo sia attraverso un "percorso preferenziale" sul suo sito Internet, sia con delle comunicazioni ad hoc ai consumatori. Ad oggi, nulla di tutto ciò risulta messo in atto dalla società low-cost, che a questo punto rischia una sanzione che potrebbe raggiungere i 5 milioni di euro.

Leggi tutto

Black Friday: Corsa al Biglietto Aereo!

Il Black Friday, che quest'anno cadrà il 24 novembre, è il giorno che, secondo la tradizione americana, dà inizio allo shopping natalizio con grandi saldi. Pochi sanno, però, che anche le compagnie aeree si organizzano per proporre sconti ai viaggiatori: ecco perché chi è in cerca di un volo a prezzi stracciati dovrebbe controllare le offerte sui siti.

Leggi tutto

Biglietti aerei, il prezzo dipende da un algoritmo: comprare da tablet o da centro città (!) non conviene!

L’intenzione è concedersi una pausa a New York. Partenza il 6 novembre, ritorno otto giorni dopo: 382 euro, tasse incluse, calcola l’app sul telefonino mentre la metropolitana è ferma in una zona periferica di Milano. Pochi minuti dopo si tenta l’acquisto, stavolta dal computer di lavoro, in pieno centro: 421 euro per lo stesso volo, la stessa classe. «Uno potrebbe pensare che intanto qualcun altro ha prenotato, riducendo i sedili liberi a disposizione e incrementando il valore dei biglietti successivi», sintetizza un manager di una grande compagnia aerea europea. «Ma la verità è che l’algoritmo del vettore ha fatto un’analisi più sofisticata: ha notato che il viaggiatore, una volta davanti alla scrivania, si trova in un’area dove il reddito medio è elevato — il centro città — e gli orari sono quelli di ufficio, quindi magari la trasferta è per motivi professionali e a pagare sarebbe l’azienda».

Leggi tutto

Voli Usa, Nuove Regole e Più Controlli

«Perché va a New York?». «Conosce qualcuno a Miami?». «Mi può dire dove pernotterà?». Il «metodo israeliano» plana sul suolo americano. Da giovedì 26 ottobre partono le nuove procedure di sicurezza rafforzate in tutti i voli diretti negli Stati Uniti sollevando più di un dubbio sulla fluidità dell’imbarco con il rischio che ci siano ritardi nelle partenze. I passeggeri — con un tasso di diffusione che varierà da compagnia a compagnia — saranno sottoposti a un’intervista poco prima dell’imbarco per verificare che questi non presentino profili di rischio. Il piano rientra nella richiesta di Washington di introdurre controlli più stringenti ed è già utilizzato dai vettori nazionali come American Airlines da qualche settimana.

Leggi tutto

Air Berlin: Altro Fallimento nei Cieli Europei

Terremoto nei cieli: Air Berlin, compagnia aerea tedesca ben nota agli italiani, sta dichiarando bancarotta. Air Berlin ha annunciato di aver chiesto l'apertura di una procedura d'insolvenza dopo che il suo azionista di maggioranza, Etihad, ha deciso di non volerla più "sostenere finanziariamente".

Leggi tutto

Chi siamo

SosVolo.com è un portale a favore dei viaggiatori composto da professionisti dei diritti dei trasporti che, gratuitamente, offrono assistenza a tutti coloro che hanno subìto disagi durante il loro viaggio.
leggi tutto...