lateflight

Ottenere il risarcimento per ritardo

Se il volo accumula un ritardo pari o superiore alle tre ore il passeggero ha diritto a richiedere il rimborso.

La Corte di Giustizia Europea dal 2007 ha equiparato i disagi causati dalla cancellazione di un volo a quelli di un ritardo, stabilendo che anche in questo caso si ha diritto al risarcimento.

Qualora il ritardo sia causato da circostanze straordinarie quali agenti atmosferici, disordini politici e scioperi la compagnia aerea non è tenuta a risarcire il passeggero. Resta l’obbligo, per la compagnia aerea, di assistenza che consiste in:

  • Pasti e bevande
  • Sistemazione per il pernottamento
  • Trasporto andata e ritorno dall'aeroporto al luogo della sistemazione
  • Telefonate ed email
Ritardo (alla destinazione finale)   Distanza
<2 Ore >2 Ore >3 Ore >4 Ore    
€ 0 € 0 € 250 € 250   < 1500 Km
€ 0 € 0 € 400 € 400   Da 1500 Km a 3500 Km
€ 0 € 0 € 300 € 600   > 3500 Km

 

Vi riportiamo alcuni esempi di circostanze ritenute o no straordinarie:

Circostanze NON considerabili "Straordinarie"  Circostanze Considerabili "Straordinarie"
Problemi Tecnici Cattive condizioni meteorologiche (che comportino la necessità di chiudere l'aeroporto)
Problemi con l'Aeroporto Scioperi
Influenza di Altri Voli Disordini Politici
Nessuna Ragione Fornita  

Consulta la Carta dei Diritti del Passeggero

Invia la tua richiesta! Bastano pochi minuti!

Invia Richiesta

Compila tutti i campi in modo accurato.

Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input


Invalid Input

Chi siamo

SosVolo.com è un portale a favore dei viaggiatori composto da professionisti dei diritti dei trasporti che, gratuitamente, offrono assistenza a tutti coloro che hanno subìto disagi durante il loro viaggio.
leggi tutto...